Depressione

depressione.jpg

La depressione è una condizione che si presenta negli individui nel momento in cui si verifica in loro una perdita. È allora che lo scambio attivo tra il soggetto e il mondo esterno si interrompe, causando disorganizzazione del comportamento, degli atteggiamenti e dei sentimenti; rimanendo tale fino a che l’individuo non elimina i modelli di comportamento disfunzionali riuscendo a ristabilire un diverso scambio con l’esterno, utile al raggiungimento del nuovo equilibrio.

Chiunque si trovi in uno stato di profonda tristezza e malinconia, non prova piacere né curiosità, perde interesse per sé e per ciò che lo circonda; può manifestare sintomi tra loro opposti quali agitazione, irritabilità o eccessiva stanchezza, aumento o diminuzione dell’appetito, insonnia o ipersonnia. Si possono altresì manifestare emozioni quali senso di colpa, autosvalutazione, indecisione, difficoltà di concentrazione, perdita d’iniziativa e fiducia, fino, nei casi più gravi, al manifestarsi di idee di morte e suicidarie.

         RISORSE UTILI

*nessuno di questi link qui riportati va inteso come se fosse un test scientifico standardizzato o sostitutivo della diagnosi clinica, che deve essere sempre effettuata da un professionista dal vivo